CALCIOMERCATO/ Milan, resta calda la pista Zaza

zaza 6Dopo le parole di qualche giorno fa (“Mi piacerebbe giocare con Balotelli”), adesso qualche indiscrezione da Ascoli, sponda Genova, incomincia a filtrare: il Milan sarebbe sulla traccie dell’attaccante italiano Simone Zaza. Il 22enne, attualmente di proprietà dell’Ascoli, è in comproprietà tra la formazione bianconera e la Sampdoria, che detiene metà del cartellino del classe ’91. Ma il pressing dei rossoneri, e la volontà del giocatore, sembrano spingere l’attaccante verso Milano.

L’intento della Sampdoria è chiaro: con la partenza, oramai annunciata, di Icardi verso l’Inter o il Napoli, a Genova dovrebbe tornare per sostituirlo proprio l’attaccante dell’Ascoli. La famiglia Garrone ha le idee chiare: se parte Icardi, torna Zaza e prende il suo posto. Ma la volontà del giocatore è quella di tentare la definitiva consacrazione in una big d’Italia. E quale miglior occasione di un Milan alla ricerca di giovani bomber con la carta d’identità leggera. Con l’asso nella manica Pazzini pronto al ritorno a Genova.

Zaza, che in questa stagione ha realizzato ben 14 gol nel campionato di Serie B, rientra perfettamente nei parametri della società rossonera: giovane, ingaggio leggero o di grandi potenzialità. Chissà che il suo sogno di giocare con Balotelli un giorno non possa avversarsi…

Twitter: @SBasil_10

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy