Dolcetti: “Contro gli All Boys sarà una gara complicata”

dolcetti chievoAlla vigilia degli ottavi di finali che i suoi ragazzi andranno a giocarsi allo stadio “Bellucci” di Agliana contro gli All Boys per il torneo di Viareggio, Mister Aldo Dolcetti parla ai microfoni di Milan Channel. Ecco le sue dichiarazioni: “Sappiamo che i nostri prossimi avversari sono tosti e difficili da affrontare. Si tratta di una squadra che, tra l’altro, festeggia il centenario della fondazione. Hanno messo in grande difficoltà sia il Varese che la Sampdoria nel girone di qualificazione e si può parlare di una squadra già adulta. Sono forti fisicamente e mettono la gara soprattutto sul piano del carattere, facendo tanta corsa e pressing”.

“Noi  – prosegue il tecnico della Primavera rossonera – dovremo essere bravi a giocare come sappiamo e come ci ha permesso di arrivare a questo punto del torneo. Ci siamo qualificati grazie a due vittorie arrivate con Newcastle ed Empoli. Poi abbiamo gestito nella terza partita, ottenendo un pareggio. Adesso arrivano gli scontri diretti. I ragazzi posso dire che stanno tutti bene, l’unico rammarico è di non avere a disposizione due giocatori come Rondanini che contro l’Empoli si è fratturato una costola e Speranza al quale è venuta la febbre nelle ultime ore”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy