Dubbio Yepes-Zaccardo per la difesa, ma la bilancia pende verso il campione del Mondo – UPDATE: sorpasso del colombiano

ZaccardoLa partita contro il Parma è ormai alle porte e mister Allegri a qualche ora dal match di San Siro non ha ancora sciolto i dubbi che attanagliano il pacchetto arretrato rossonero, dove gli unici titolari certi saranno Zapata al centro e Constant sulla fascia mancina.

I trade-off del tecnico toscano riguardano il ruolo di terzino destro e di centrale sinistro accanto all’ex Udinese; per quanto concerne il primo aspetto, pare che Mattia De Sciglio sia in vantaggio su Ignazio Abate, visto anche che il terzino campano doveva riposare domenica scorsa a Cagliari, ma fu mandato in campo per l’infortunio di Constant, che ora ha recuperato e avrà il suo posto sulla corsia mancina. Più complicato risolvere il rebus inerente a chi dovrà affiancare l’inamovibile Zapata e sostituire Mexes, convocato dal mister, ma che resterà a riposo in vista della gara col Barça e a causa di un fastidio al ginocchio. Se ieri pareva in vantaggio Mario Yepes, che con Zapata avrebbe formato anche in maglia rossonera la coppia centrale della Nazionale Colombiana, quest’oggi sono prepotentemente salite le quotazioni di Christian Zaccardo, che non ha ancora debuttato coi nuovi compagni e potrebbe farlo proprio oggi contro la squadra nella quale ha militato per quattro anni.

Spetterà dunque ad Allegri decidere per chi optare: Yepes garantisce maggiore copertura sulle palle alte, vero tallone d’Achille dei rossoneri, e potrebbe dare vita ad una duello tutto fisico con il temibile Belfodil; Zaccardo, invece, assicura rapidità a agilità contro i guizzanti Sansone e Biabiany ed in questo caso sarebbe Zapata a marcare il centravanti franco-algerino del Parma. Poche ore e vedremo cosa si sarà deciso, ma indipendentemente dai singoli, deve essere la difesa a regalare una prova di grande solidità e compattezza, “ci vuole più attenzione, soprattutto sulle palle da fermo” come ha detto il trainer toscano, perchè questa è una partita da non fallire assolutamente.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy