Muntari: “Mercoledì vogliamo fare una sorpresa ai tifosi”

balo muntari boatengE’ tornato dopo diversi mesi di stop. Cagliari e Parma da titolare, il vero Muntari è ancora lontano da quello visto fin qui, ma per il Milan è già importante averlo abile e arruolabile. “Siamo contenti della vittoria di venerdì, sono 3 punti fondamentali. Non è stato facile, – commenta ai microfoni di Milan Channel – loro nel primo tempo erano chiusi e pressavano alti, ma l’importante è aver vinto. Siamo in un buon momento e anche se soffriamo un po’ lottiamo per portare a casa il successo”.

Sugli avversari di mercoledì invece: “Il Barcellona è una grande squadra, non è la prima volta che li incontriamo. Non sarà facile, ma noi vogliamo fare bene e fare una bella sorpresa ai nostri tifosi. Derby? Prima pensiamo ai blaugrana, poi ci concentreremo sull’Inter”.

Infine un commento su Balotelli e la punizione magia contro il Parma: “Conoscevamo la forza di Balotelli, la società ha fatto bene a portarlo qui, ci serviva un giocatore così. Niang voleva calciare, spesso si ferma con Mario alla fine degli allenamenti a tirare le punizione. Io gli ho detto di aspettare il suo momento e di stare tranquillo. Lui ha capito e infatti dopo il gol è andato subito ad abbracciarlo”.

 

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy