Primavera, Viareggio Cup: rossoneri ai quarti contro lo Spezia, All Boys battuti 2-1. Decidono Henty e Ganz

PrimaveraMILANO – Oggi alle 15.00 la Primavera di Mister Aldo Dolcetti affronta gli argentini dell’All Boys agli Ottavi di finale della Viareggio Cup. La partita si gioca allo stadio “Bellucci” di Agliana. Queste le formazioni ufficiali:

ALL BOYS: Caceres, Mazur, Perez, Di Placido, Paz, Madera, Varela, Ovejero, Calleri, Espindola, Perez. A disp.: Vaccaneo, Soto, Schedrovitzky, Velazquez, Silvero, Soner, Aguero, Vazquez, Ketlun.

MILAN: Narduzzo; Pedone, Pacifico, Lucarini, Pinato; Bastone, Cristante, Aniekan; Henty, Petagna, Ganz. A disp.: Andrenacci, Ferretti, Lora, Spagnoli, Bortoli, Iotti, Piccinocchi, De Feo, Petkovic, Prosenik, Tamas.

(Fonte: acmilan.com)

AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

– Dopo aver eliminato gli argentini dell’All Boys per 2-1 negli ottavi di finale della Viareggio Cup, il Milan Primavera giocherà il suo quarto di finale contro lo Spezia che ha eliminato l’Inter ai calci di rigore. La partita si giocherà giovedì pomeriggio. A breve la sede della sfida. (Fonte: acmilan.com)

94′ – FINALE: MILAN BATTE ALL BOYS 2-1. I rossoneri accedono ai quarti di finale della Viareggio Cup.

75′ – Occasione fallita da Spagnoli, sarebbe stato il 3-1 per i rossoneri.

70′ – GOL MILAN con Ganz che trasforma un calcio di rigore.

70′ – Persiste la paura di incassare reti: tra le due squadre è quella argentina a dare la sensazione di poter sfondare con maggiore facilità.

65′ – Fasi di gioco più contratte e frammentate. Dagli altri campi: tutti pareggi eccezion fatta per napoli-Genoa 1-0 e per l’inatteso vantaggio della Juve Stabia contro la Juventus.

56′ – Due occasioni per Espindola che prova a portare in vantaggio gli argentini: in entrambe le circostanze mira non precisa.

53′ – Si torna a giocare con insistenza nella metà campo del Milan, All Boys proiettati in avanti. La retroguardia rossonera beneficia del supporto costante della mediana.

46′ – Si riparte, nel Milan Petagna lascia il posto a Lora. Fasi di gioco ancora contratte, possesso rossonero.

45′ – Milan in difficoltà dopo il vantaggio iniziale, argentini pericolosi in più di una occasione.

35′ – Micidiali le ripartenze dell’All Boys che crea pericoli in area rossonera. I difensori di Dolcetti sono spesso chiamati agli straordinari.

28′ – Buona intensità di gioco, gara equilibrata, capovolgimenti di fronte con errori sulle tre quarti avversarie in fase di finalizzazione.

19′ – GOL ALL BOYS con Mazur che insacca da calcio di rigore molto dubbio.

14′ – GOL MILAN con Henty, più lesto degli altri a finalizzare in mischia.

10′ – Il Milan cerca di replicare alla maggiore aggressività avversaria, buona disposizione tattica dell’All Boys che riesce a rendere inoffensivi i tentativi di manovra rossonera.

3′ – All Boys in manovra, gli argentini stanno provando a prendere in mano il pallino del match. Milan in fase di contenimento.

1′ – Partiti, Milan in possesso palla.

(Fonte: LegaPro.it)

Intanto, come riporta MilanNext, il Milan avrebbe firmato un accordo di collaborazione triennale con lo Stabæk, squadra norvegese che l’anno scorso ha partecipato anche al Torneo di Viareggio. Il Settore Giovanile rossonero sarà un esempio per i norvegesi, i quali riceveranno ciclicamente la visita di rappresentanti del Milan, che monitoreranno l’attività formativa dello Stabæk. Gli stessi norvegesi veranno ciclicamente a Milano per imparare da noi come costruire un buon vivaio.

UPDATE (19.30):   Dopo aver eliminato gli argentini dell’All Boys per 2-1 negli ottavi di finale della Viareggio Cup, il Milan Primavera giocherà il suo quarto di finale contro lo Spezia che ha eliminato l’Inter ai calci di rigore. La partita si giocherà giovedì pomeriggio allo stadio “Dei Pini” di Viareggio alle ore 15. Dalla stessa parte del tabellone del Milan c’è il quarto di finale che metterà di fronte Parma e Juve Stabia. (fonte: acmilan.com)

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy