Ganz di rigore, Henty “alla Weah”: la Primavera sorride a Varese, 3-1

primavera liveContavano solo i tre punti e il risultato è stato ottenuto. La Primavera di mister Dolcetti a Varese manda in onda la solita buona prestazione contraddistinda da molti errori sotto porta e da una fragilità difensiva che poteva costar cara. 3-1 il risultato finale, con la firma indelebile di Henty: il nigerino classe ’93 fa tutto e di più, segnando un gol palla al piede partendo dalla proprio area. Le altre marcature sono di Ganz su rigore, autore però di una prova opaca visti i tanti errori sotto porta. Per il Varese gol del momentaneo 2-1 di Kiakis. Cristante anonimo, ma in un pomeriggio come questo una partita di riposo gli è consentita. La strada, se si regola la difesa, è quella giusta.

Aldo Dolcetti, ai microfoni di Sportitalia, ha analizzato così la prestazione della squadra: “Potevamo fare più gol, sono contento per i ragazzi. Henty? Ci stiamo lavorando molto su di lui, è con me da un anno e può migliorare dal punto di vista tattico. Il suo strapotere fisico deve sempre metterlo a disposizione della squadre, deve disciplinarsi in altre cose. E’ un altro giocatore importante per noi. Ancora gol da palla da fermo? Henty doveva stare davanti a tutti e stranamente la palla è passata, di solito lo fa Petagna quel compito. Anche dal punto di vista difensivo qualcosa di buono è stato fatto, ma dobbiamo ancora lavorare molto”.

RIVIVI LA CRONACA

90′ + 3′- FINE DELLA PARTITA: VARESE-MILAN 1-3. Secondo tempo dalle poche emozioni, con il Milan che regola il Varese grazie al secondo gol di Gazn su rigore. L’espulsione di Forte nel finale ha chiuso la partita con qualche minuto d’anticipo.

90′- Saranno tre i minuti di recupero.

84′- Ultimo cambio Milan: dentro Aniekan fuori Lora.

81′- Destro a giro di Ganz, palla a lato di un soffio.

78′- ESPLUSO FORTE! Doppioammonizione e Varese in dieci.

75′- Palla solo da spingere dentro di Ganz per Pedone che da due metri spara alle stelle. Gol sbagliato dai rossoneri per chiudere definitivamente la partita.

74′- Cambio Milan: fuori De Feo dentro Spagnoli.

70′- Tiro da fuori area di Ganz, palla alta sopra la traversa.

63′- Primo cambio nel Milan: fuori Speranza dentro Lucarini.

60′- GOL DEL MILAN! Dal dischetto Ganz sceglie la potenza e realizza la doppietta personale.

59′- RIGORE PER IL MILAN! Ancora una volta Henty salta tutti in area avversaria, viene steso e l’arbitro decreta il rigore.

58′- Super Accelerazione di Henty che stavolta si allunga troppo la palla che sfila sul fondo.

57′- Giallo per Bassi.

53′- Azione personale di Forte sulla sinistra, Molino non riesce a trovare la palla per la conclusione.

52′- Punizione dai 25 metri di Cristante, palla alta sopra la traversa.

50′- Ammonizione per Romano.

46′- Conclusione ravvicinata di Henty, respinge Azzolin.

45′- Si riparte.

A fine primo tempo, Henty è intervenuto ai microfoni di Sportitalia: “Gol alla Weah? Son contento, gol spettacolare e vorrei diventare come lui. Con questa potenza posso arrivare come lui al Pallone d’Oro, devo ancora lavorare per realizzare questo sogno. Contento per questo gol”.

45′ + 2′- FINE PRIMO TEMPO: VARESE-MILAN 1-2. Primo tempo a tinte rossonere dopo appena 30 secondi con Ganz che porta avanti il Milan su rigore. Raddoppio di Henty che mette in atto un gol alla Weah, poi il Varese accorcia le distanze.

47′- Contropiede condotto perfettamente dal Milan, Pedone dalla destra spreca tutta crossando alto.

47′- Tiro di Cristante da fuori area, nessun problema per Di Graci.

46′- Grande controllo di De Feo al volo per entrare in area di rigore, la sua conclusione viene deviata da Di Graci sul palo.

45′- Saranno due i minuti di recupero.

45′- Tiro da sotto porta di Ganz, il suo tiro è debole fra le mani del portiere biancorosso.

42′- Secondo cambio nel Varese, sempre per infortunio: dentro Scapinello fuori Truzzi.

40′- Conclusione di De Feo di esterno, Di Graci blocca senza problemi.

36′- Ammonito Forte per simulazione.

36′- Stratosferico Henty che salta tutti e tutto sulla destra, palla in area per Ganz che di piatto calcia addosso a Di Graci.

35′- Primo cambio nel Varese: fuori Zambaro dentro Molino.

34′- Gol annullato a Ganz: grande azione di Lora sulla sinistra che mette in mezzo per Ganz, il tap-in dell’attaccante rossonero viene segnalato in fuorigioco.

30′- Tiro-cross di Bassi dai 35 metri, Narduzzo blocca senza problemi.

24′- Punizione dal limite per il Varese, respinge la barriera rossonera.

23′- Tiro ravvicinato di Forte, Narduzzo salva il risultato.

22′- Grande controllo aereo di Henty sul lancio di Pacifico, il suo tiro viene respinto da Di Graci.

21′- Lanciato a rete, Ganz perde l’attimo giusto per calciare in porta e viene fermato dalla difesa biancorossa.

20′- Azione personale di Lora sulla sinistra, palla in mezzo per Henty che non trova lo spunto giusto per concludere in rete.

15′- Ottimo spunto di Ganz che da distanza ravvicinata vede il proprio tiro respinto da Di Graci.

14′- Tiro dalla distanza di Jadilson, palla a lato di un soffio.

13′- GOL DEL VARESE! Punizione dalla destra, palla che passa rasoterra fra tutte le gambe e Kiakis è il più lesto di tutti a buttarla dentro. Difesa rossonera disattenta.

10′- Ancora Henty devastante sulla sinistra: una volta entrato in area il nigeriano serve Ganz ma la palla è troppo corta.

7′- GOL DEL MILAN! Strepitosa azione di Henty che parte dalla propria area e in solitaria infila il portiere del Varese. Henty alla Weah!

4′- Punizione dalla sinistra di De Feo, allontana la difesa del Varese.

2′- GOL DEL MILAN! Dal dischetto Ganz è freddo e sigla il vantaggio dei rossoneri.

1′- RIGORE PER IL MILAN! Dopo appena 10 secondi, Henty mette in mezzo un pallone per Ganz che viene steso in area: l’arbitro decreta rigore.

1′- Partiti. Calcio d’inizio affidato ai rossoneri.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Varese: Di Graci, Parini, Azzolin, Bassi, Kiakis, Bruzzone, Romano, Truzzi, Zamparo, Forte, Jadilson. A disp.: Bordin, Dondoni, Caverzasi, Legnani, Scapinello, Piccinotti, Roncari, Leonardo, Molino, Gualtieri. All.: Bettinelli.

Milan: Narduzzo, Rondanini, Tamas, Lora, Pacifico, Speranza, Pedone, Cristante, Henty, De Feo, Ganz. A disp.: Andrenacci, Lucarini, Pinato, Medhoun, Ferretti, Piccinocchi, Spagnoli, Bastone, Claveria, Aniekan, Bendé Bendé. All.: Dolcetti.

Twitter: @SBasil_10

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy