Solito Balogol, ancora male Zapata

NocerinoABBIATI 6 -Nonostante il possesso palla del Parma il portiere rossonero rischia poco. Nel primo tempo salva il risultato con una buona parata su un colpo di testa di Amauri sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Sul gol di Sansone non può nulla.

DE SCIGLIO 6 – Il giovane terzino torna titolare sulla fascia destra e dopo un primo tempo non da lui viene fuori nella ripresa con buone chiusure e avanzate interessanti. Con Niang c’è una buona intesa, soffre troppo contro Sansone

ZAPATA 5 – Nel primo tempo le più grandi occasioni create dal Parma sono frutto degli errori dell’ex Villareal. Nel secondo tempo prende le misure a Amauri e le occasioni del Parma sono nulle. A pochi secondi dalla fine un suo buco lascia Sansone da solo che sigla il gol del 2-1

YEPES 6 – Mario al rientro in campo è ancora un po’ imballato, non sempre arriva in anticipo sull’avversario ed è costretto a entrare spesso in scivolata. Sul gol del Parma non ha colpe.

CONSTANT 6 – Anche lui ritorna in campo dopo uno stop e il suo ritorno si vede. Sulla fascia sinistra è diventato una costante e riesce sempre a creare occasioni da gol per gli attaccanti.

NOCERINO 5,5 – Partita di grande sacrificio da parte del numero 8 che si vede poco. Si fa notare solo al 70′ con un velleitario tiro da centrocampo con Pavarini fuori dalla porta.

MONTOLIVO 6,5 – Riccardo rientra e riprende in mano il gioco del Milan, nonostante non una sua grande prestazione la sua presenza si sente. Recupera molti palloni e riesce a far iniziare il gioco velocemente. A fine partita va vicino al gol con un tiro da 35 metri.

MUNTARI 5,5 – Sulley non ha ancora il ritmo partita è spesso arriva in ritardo. Corre molto e riesce a recuperare qualche pallone ma non è ancora il centrocampista che ha fatto tanto bene l’anno scorso.

NIANG 6,5 – Niang nel primo tempo non riesce a colpire come al solito. Nella ripresa gli spazi si allargano e Niang è più incisivo creando numerose occasioni da gol, specialmente in contropiede. Un po’ nervoso prima della punizione con cui Balotelli sigla il 2-0 proprio con Mario, Niang voleva tirare la punizione, dopo il gol arriva l’abbraccio tra i due attaccanti.

Dall’86’ TRAORE S.V.

BALOTELLI 7 – Dopo una partita di sacrificio con molte sponde per i compagni e con qualche punizione sprecata Mario Balotelli realizza il 4 gol in 3 partite con una splendida punizione.

BOATENG 6  – Kevin ha disputato una buona partita, durante il primo tempo pochi lampi. Nella ripresa ha creato di più per Balotelli e Niang, giocando più avanzato. Nonostante qualche buona giocata viene sostituito al 65′ da Bojan.

Dal 65′ BOJAN 5 – Entra in campo con lo spirito giusto, tenta qualche numero ma lentamente si spegne. Occasione sprecata per Bojan che avrebbe potuto creare di più negli spazi lasciati dal Parma.

ALLEGRI 6 – Dopo un primo tempo difficile per la squadra Allegri riesce a motivare la squadra. Nella ripresa l’11 rossonero gestisce meglio la partita e grazie agli spazi concessi dal Parma crea molte occasioni.

Twitter: @LorenzoTurati92

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy