Tassotti: “Balo ha portato entusiamo, ma questa è una gara complicata”

MILAN MALAGAC’è tanta attesa per vedere all’opera il nuovo acquisto Mario Balotelli, soprattutto però c’è una partita da vincere. Mauro Tassotti, ai microfoni di Milan Channel, analizza così il momento rossonero e quello degli avversari: “Nell’ultimo periodo anche l’Udinese ha fatto un’ottima rimonta tant’è che non è molto distante da noi. Nell’ambiente c’è euforia per l’arrivo di Mario Balotelli, ma non dobbiamo abbassare la guardia, dobbiamo rimanere concentrati e mantenere alta l’attenzione e continuare con il furore agonistico che abbiamo dimostrato nell’ultimo periodo. Mario ci darà sicuramente una mano ma non possiamo pensare che possa risolvere tutto da solo. I giocatori sanno che dobbiamo stare attenti e che l’Udinese è un avversario difficile fuori casa perché gioca sul filo del fuorigioco. Sappiamo che sarà una partita complicata fino al 90“.

Ancora il vice di Allegri a Sky: “Dobbiamo stare molto attenti a non sbagliare impatto con la gara, scendendo in campo con l’intensità ed l’attenzione delle ultime uscite. L’arrivo di Balotelli ha portato maggiore eccitazione, ma non è che con il suo arrivo tutto cambia in positivo, abbiamo un’arma importante in più, ma dobbiamo continuare tutti a dare il massimo. Non possiamo pensare che lui risolva tutti i problemi con le sue giocate. Tre mesi fa tutto era difficilissimo e non si poteva guardare troppo avanti. Non possiamo però permetterci ulteriori passi falsi dopo i tanti errori del passato“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy