CALCIOMERCATO/ Milan, si pensa a Mathieu del Valencia per la fascia sinistra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

MathieuSe il Campionato è fermo per via della sosta relativa agli incontri delle Nazionali, diverso è il discorso inerente il mercato, mai intenzionato ad arrestarsi. In merito, nonostante Abate, De Sciglio e Constant siano al momento autori di una stagione nel complesso soddisfacente, la società di Via Turati continua il monitoraggio di laterali di difesa.

Uno dei nomi al momento più in voga, proprio per quanto concerne le fasce, è quello di Jérémy Mathieu del Valencia. L’elemento in questione è un terzino sinistro classe 1983, in possesso di una fisicità di tutto rispetto, 189 cm per 83 kg. Annovera nel proprio repertorio la potenza e l’aggressività, riesce abbastanza bene nella fase di contenimento, mentre pecca un po’ nella spinta e nella precisione nei cross. Va inoltre rivisto anche il suo senso del gioco. A causa di una corporatura pesante, può incontrare difficoltà nell’entrare in condizione. Ma sul lungo andare, sa dire la sua.

Il suo contratto scade nel 2014. Ciò significa che il Valencia, pur di non perderlo a parametro zero, è disposto a prendere in considerazione con attenzione tutte le offerte in predicato di giungere nella propria sede. E all’occorrenza, ad applicare un piccolo sconto, anche vista la non più giovane età dell’effettivo seguito dal Milan. Prima di dare il là alle vere e proprie contrattazioni, però, bisogna battere la concorrenza del Monaco. Il club allenato da Claudio Ranieri è intenzionato a ritornare il prima possibile in Ligue 1 e a proporre a Mathieu, interessato a tornare in patria, un contratto importante. Tocca allora al Diavolo entrare in scena con prepotenza e fare valere le proprie carte. A patto che il gioco valga la candela…