Abate: “Rimonta merito di Galliani e Allegri. Barcellona? Non abbiamo nulla da perdere”

Barcellona - MilanIl periodo no sembra essere passato, le voci di mercato sono sempre più lontane. Ignazio Abate è tornato padrone della fascia destra e ai microfoni di Sky Sport parla da leader esaltando i meriti della dirigenza: “Galliani è stato eccezionale a non cacciare Allegri nel momento difficile. Il mister ci ha sempre trasmesso grande fiducia, è sempre stato convinto che saremmo usciti da questa situazione. I meriti quindi vanno divisi tra loro due“.

Sulla sfida di Champions contro il Barcellona: “Siamo partiti da sfavoriti in questa doppia sfida. All’andata però siamo scesi in campo sapendo di non aver niente da perdere. Dobbiamo affrontare anche il ritorno con questa mentalità: sapere di non avere niente da perdere, perché loro sono una delle squadre favorite per la vittoria finale. Se andremo in campo così, allora aumentano le nostre percentuali di fare una buona gara”.

“Se andiamo in campo impauriti- continua il terzino napoletano – le cose si possono complicare. Abbiamo visto come funzionano le cose in Champions: l’anno scorso abbiamo vinto 4-0 in casa contro l’Arsenal, siamo andati a Londra e il primo tempo eravamo 3-0 per loro. Bastava poco che Van Persie ci buttasse fuori. Martedì dovremo essere bravi a non accontentarci solo di difendere ma dobbiamo cercare di fare un gol”.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy