Ag. Santon: “Il Newcastle non lo venderà, nemmeno in caso di una grossa offerta”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

SantonAnche se De Sciglio è sempre più una certezza, e Abate conferma le sue grandi qualità, Galliani e tutto lo staff hanno intenzione di rinforzare il reparto dei terzini con almeno un innesto di qualità e prospettiva. Da tempo il nome che circola è quello dell’ex Inter Davide Santon. Il terzino della nazionale e del Newcastle vorrebbe tornare in Italia e già a gennaio c’erano stati contatti con squadre di Serie A, tra cui anche il Milan.

Per lui parla il suo agente, Renzo Contratto“Sono tornato da Newcastle venerdì sera e i segnali che arrivano dal club è che il calciatore non è in vendita, né la prossima estate e neanche in caso di grossa offerta“. Una chiusura netta, decisa ma a quanto pare unilaterale: si sa ormai che il giocatore vorrebbe ritornare in patria e magari proprio al Milan. A Dicembre affermava di essere colpito da come al Milan la rosa, lo staff e tutta la società diventavano una grande famiglia dalle tinte rossonere, e confermava di ispirarsi anche ai tempi in nerazzurro ad alcuni campioni rossoneri: “Il mio eroe era ed è Maldini, quando ho iniziato a giocare a centrocampo ammiravo Kakà, ma da quando son stato spostato a terzino è Maldini, è stato sensazionale“.

Il Newcastle ad oggi non sembra d’accordo a lasciar partire il ragazzo, e la scelta del club inglese pare definitiva. In estate comunque il Milan potrebbe fare un tentativo per strapparlo alla Premier, e non solo il Milan: anche la Roma a Gennaio fece un sondaggio su Santon e probabilmente a Giugno rifarà un tentativo. Il Milan vorrebbe riportarlo in Serie A per continuare la costruzione della squadra con una solida base di giovani italiani, e se Santon arrivasse per ripercorrere le orme del suo idolo Maldini, sarebbe un acquisto gradito.