Allegri: "L'espulsione di Constant ci ha complicato la vita. Bel colpo alla classifica, puntiamo il Napoli. Col Barcellona a testa alta"

Allegri: “L’espulsione di Constant ci ha complicato la vita. Bel colpo alla classifica, puntiamo il Napoli. Col Barcellona a testa alta”


Allegri Milan-Bologna (SpazioMilan)L’allenatore del Milan Massimiliano Allegri è stato intervistato da Sky dopo la vittoria per 2 a 0 dei rossoneri.

“La partita si era messa sui binari giusti, non stavamo nemmeno rischiando troppo dopo il 2 a 0: l’espulsione ci ha messo in difficoltà e ci ha costretto a correre di più, non ce n’era bisogno. Il Genoa è stato molto bravo, noi non siamo riusciti a pressare bene il loro centrocampo ed eravamo troppo bassi, soprattutto all’inizio. Potevamo anche segnare il 3 a 0 ma abbiamo controllato abbastanza bene la gara, ma il rosso a Constant non doveva succedere. Balotelli? Si è allenato solo due giorni con il gruppo e non aveva i 90 minuti nelle gambe: si è dato da fare e potrà riprendere la giusta condizione nei prossimio giorni. Menomale che Pazzini ha segnato quando era infortunato e poco prima di uscire. Niang? E’ giovane e ha poca esperenzia, ecco perché gioca esterno: così ha più campo e spazio per far male. Ha troppa fretta in zona gol, più lo cerca e meno lo trova ma oggi ha fatto una buona partita di qualità.  Balotelli troverà la serenità piano piano, oggi ha preso tanti falli ma per noi è un giocatore importante: ha qualità straordinarie e ha fatto una grande gol. Flamini sta giocando veramente bene, quest’anno il suo problema è stato rientrare al 100% dopo l’infortunio al crociato ma per noi è sempre stato un giocatore prezioso. Pazzini è stato colpito sotto il ginocchio e ha preso una bella botta, le sue condizioni e quelle di Mexes verranno valutate nei prossimi giorni. Vincendo oggi abbiamo dato un bel colpo alla classifica, soprattutto perché in trasferta. Col Barcellona affronteremo i migliori al mondo ma andremo al Camp Nou per giocarcela con i giocatori che avrò a disposizione. Bisogna continuare a raggiungere successi per provare ad avvicinare il Napoli in classifica, non sarà semplice ma ci proveremo”.

Le parole del mister a Premium Calcio: “Abbiamo quattro giorni per preparare Barcellona, stasera abbiamo vinto in un campo molto difficile e contro una squadra in forma. Abbiamo dato un altro colpetto alla classifica e comunque vada domenica sera saremo comunque terzi. Se riusciremo ad andare avanti anche in Champions sarà una grande cosa. Pazzini e Mexes? Sono da valutare, speriamo di recuperarli“.

Su Balotelli: “Deve pensare a divertirsi, a trovare continuità di gioco e a mettersi al servizio della squadra, come la squadra fa con lui“. Sulla classifica: “Riavvicinare il Napoli? Non è facile, perché c’è un grande dispendio di energie e ora dobbiamo pensare al Camp Nou“. E ancora: “L’obiettivo è e resta ancora il terzo posto, dobbiamo mantenere questa condizione cercando di vincere ancora in trasferta nelle prossime gare. Sono fiducioso“.

Sulla gara: “Bisogna vincere anche quando si battaglia nelle gare. Quando serve per portare a casa il risultato, va bene anche la scimitarra e non solo spada o fioretto“. Sull’espulsione di Constant: “Non deve avere quella reazione, perché è quello che cercano gli avversari. Li ho raccomandati a più riprese, così non va bene“. Chiosa sul Barcellona: “Sono sempre i più forti al mondo“.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl