CALCIOMERCATO/ Sguardo ancora rivolto alla Serie B: nel mirino c’è Alberto Brignoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

brignoli 2Con un Milan proiettato verso un futuro fatto di “top young“, ogni giovane ed interessante prospetto offerto dai nostri campionati finisce nel mirino del club di Via Turati, che lo scandaglia per bene per vedere se ha il phisyque du role (per usare un termine caro a Galliani) adatto a vestire la casacca rossonera.

Dopo gli innesti in difesa di De Sciglio e Salamon, a centrocampo di Saponara e Cristante e in attacco di El Shaarawy e Niang, manca solo l’ultimo ruolo, quello del portiere, nel quale, a dire il vero, figura il promettentissimo Gabriel, su cui Allegri e tutto lo staff puntano molto. Tuttavia, gli osservatori del Milan starebbero ancora una volta setacciando il campionato di serie B, sempre fiorente di ragazzi interessanti. Uno di questi è Alberto Brignoli, classe 1991, portiere titolare della rivelazione Ternana, che non a caso è la terza migliore difesa del torneo cadetto; il tecnico Mimmo Toscano, dopo un periodo iniziale un pò complicato, ne ha fatto un punto fermo della sua squadra e il ragazzo, ha attirato le attenzioni di molte squadre di serie A.

Per adesso il Milan non ha ancora contattato nè i rossoverdi, nè l’entourage del portiere ma si limita ad osservarlo partita dopo partita, valutando la possibilità di affondare il colpo decisivo: certo è che se il club rossonero dovesse decidere di tesserarlo, il ragazzo rimarrebbe un altro anno a Terni per maturare maggiore esperienza, prima di compiere l’eventuale enorme salto all’ombra della Madonnina.