De Sciglio: "Allegri ha grandi meriti per la mia crescita, se arrivasse Santon sarebbe un rinforzo importante"

De Sciglio: “Allegri ha grandi meriti per la mia crescita, se arrivasse Santon sarebbe un rinforzo importante”


Amichevole Italia BrasileQuando fai il tuo esordio in Nazionale, da titolare, a vent’anni, in un match come Italia-Brasile, non puoi che essere un predestinato. Ma ormai, gli aggettivi per Mattia De Sciglio si sprecano: “Questa sera penso di aver fatto bene in fase difensiva, ho cercato di stare attento al 100%; in fase offensiva sono arrivato poche volte al cross anche perché cercavamo di giocare la palla per evitare di perderla e subire ripartenze”.

“In Nazionale cerco sempre di dare il massimo e fare le cose semplici, questo è un bellissimo gruppo che mi ha accolto molto bene fin dall’inizio, spero di restarci il più a lungo possibile. Troppo timido in avanti? Si stasera ero abbatanza emozionato, ho cercato di fare le cose più semplici e giocare la palla per farla girare”.

“Abbiamo avuto 10 occasioni da gol? Si, perché siamo una grandissima squadra e l’abbiamo dimostrato. Stasera volevamo partire forti fin dall’inizio e mettere in difficoltà il Brasile, una delle squadre piu forti al mondo. Prandelli dopo il 2-0 ci ha detto di non buttarci giù perché bastava un gol per tirarci su. Abbiamo avuto molte occasioni che non abbiamo sfruttato, mentre nel secondo tempo è andata meglio e abbiamo trovato il gol”.

Sugli avversari: “Dani Alves è un grande campione, anche al Barcellona ha fatto grandi cose in questi anni, è sempre difficile affrontarlo, crea sempre superiorità numerica, è difficile marcarlo. Neymar? In campo ha una progressione pazzesca e nonostante sia magro tiene botta nei contrasti, è difficile da buttare giù e quello che sta facendo in Brasile e in Nazionale è sotto gli occhi di tutti. Se Hulk vale 55 milioni? Non mi occupo di mercato, ma è un grandissimo giocatore, lo ha dimostrato al Porto, sta facendo bene allo Zenit, poi ogni società valuta i suoi giocatori”.

Su Allegri, l’allenatore che ha avuto il merito di lanciarlo nel grande calcio: “Allegri ha tanti meriti, ha avuto coraggio di darmi fiducia e farmi crescere, dandomi l’opportunità di dimostrare le mie qualità, perché solo giocando un giocatore acquista fiducia in se stesso”.

Sul ruolo che preferisce: “Se può essere uno svantaggio saper interpretare più ruoli? No, penso sia un vantaggio, in caso di necessità sono in grado di ricoprire piu ruoli e posso dare una mano alla squadra. Cosa mi sento? Terzino, destro o sinistro è uguale, mi trovo bene allo stesso modo”.

“Chi mi ha dato suggerimenti? Diciamo il mister quando abbiamo preparato la partita in questi giorni, consigli no, ma solo di cercare di stare tranquillo per l’esordio in questa partita importante e fare le cose che so fare senza timore”.

Sul possibile arrivo di Santon: “Davide è un grande giocatore, ha fatto molto bene all’Inter e sta facendo bene al New Castle, comunque la politica della società è quella di puntare sui giovani quindi sarebbe un bel rinforzo”.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl