Galliani: “Allegri è saldato a noi. El Shaarawy? Capitano momenti così. Puntiamo al secondo posto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Galliani_4Tempo di sosta. E tempo ovviamente di fare un po’ il punto della situazione in casa Milan. Una pratica a cui è abituatissimo Adriano Galliani, che anche oggi non ha lesinato dichiarazioni ai microfoni di SkySport.

L’amministratore delegato del Milan ha voluto subito precisare la situazione del tecnico Massimiliano Allegri, che qualcuno ha rimesso sotto esame dopo il poker della scorsa settimana a Barcellona: “E’ saldato con la fiamma ossidrica alla nostra panchina“, ha voluto ribadire il manager di via Turati, che ha anche affrontato il discorso relativo allo stato di forma di Stephan El Shaarawy: “Non è in crisi, capitano nelle carriere degli attaccanti momenti così. Bisogna continuare a lavorare, come dimostra recentemente Cavani”.

Poi sugli obiettivi di fine stagione Galliani è ormai molto chiaro: “L’obiettivo resta il secondo posto“. Infine qualche parola su Mario Balotelli (“Finora ha rispettato le aspettative“) e sulla Champions League (“Tiferò per la Juve. In Europa tifo sempre per la squadre italiane indipendentemente dal colore della maglia”).