Genoa-Milan a porte aperte. I sindaci ai tifosi: “Possano contribuire alla festa con serenità”

montolivo ambrosini milan-lazio (spaziomilan)Nessun problema per Genoa-Milan di venerdì sera. Il Comitato per l’Ordine e la sicurezza del capoluogo ligure, riunito oggi pomeriggio in Prefettura alla presenza di rappresentanti delle due squadre, ha stabilito che l’anticipo di campionato in programma a Marassi, si giocherà regolarmente a porte aperte.

I rapporti tra le tifoserie, tesi dai tempi dell’uccisione di Vincenzo Spagnolo, accoltellato da un ultrà milanista nel gennaio del 1995 a Marassi, nel 2011 erano sfociati in ulteriori tensioni che avevano causato la sospensione della partita. Il prefetto, Giovanni Balsamo oggi ha voluto però rassicurare tutti: “Ci saranno naturalmente servizi adeguati all’evento”.

Da segnalare anche l’appello congiunto dei sindaci di Milano e Genova, Giuliano Pisapia e Marco Doria, rivolto proprio ai supporters delle due squadre: “Sono ormai lontani  gli eventi tragici che funestarono un dopo partita di diversi anni fa e a allora le due squadre e le tifoserie hanno moltiplicato le occasioni di incontro e di comune appello alla maturita’ dei comportamenti. I tifosi possono quindi contribuire alla festa in clima di serenità”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy