Leonardi: “Donadoni al Milan? Decide lui, il Parma ha bisogno di continuità”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

DonadoniNonostante la vittoria contro il Palermo Massimiliano Allegri potrebbe non essere l’allenatore del Milan l’anno prossimo. Nel post partita l’allenatore livornese ha allontanato le possibilità di lasciare il Milan a fine stagione ma le voci di un suo addio alla panchina rossonera sono sempre molte.

Uno dei nomi più frequenti è quello di Donadoni, ha parlato di un suo possibile approdo al Milan il d.s del Parma, Pietro Leonardi: “Anche ieri ha dimostrato di inserire giocatori giovani, come Ampuero. Se Berlusconi mi chiamasse per Donadoni? Casomai chiama Ghirardi, è difficile che chiami me (ride, ndr). Poi è sempre Donadoni che decide. Noi dobbiamo dare continuità al nostro progetto, non siamo dei precari. Abbiamo delle idee chiare con Donadoni e ci auguro che il rapporto vada avanti per più tempo possibile“.

Donadoni è il favorito per succedere ad Allegri visto che Van Basten, Seedorf e Inzaghi non sembrano avere l’esperienza per allenare il Milan. Tutto dipenderà dalla posizione finale dei rossoneri, se Allegri riuscirà a conquistare il secondo posto rimarrà anche l’anno prossimo.