Barça-Milan, probabili formazioni: pronto Yepes se Mexes non ce la fa, Boateng ripiega in mediana e…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

yepes (spaziomilan)Oltre un miliardo di telespettatori, incassi record al Camp Nou, televisioni e Paesi collegati da tutto il mondo per assistere a Barcellona-Milan, partita che potrebbe sancire l’eliminazione storica già agli ottavi di Champions League del Barcellona, consacrando il progetto giovani del Milan, oppure la tanto decantata “remuntada”: vero tormentone catalana da ormai tre settimane. Si parte dal 2-0 dell’andata a San Siro per i rossoneri che colpirono con i gol nella ripresa di Boateng e Muntari.

Alla vigilia della super sfida, non ci sono grossi dubbi sull’undici titolare milanista che cercherà l’impresa al Camp Nou. Pazzini come è risaputo non ci sarà, così come Balotelli che non poteva essere inserito nella lista Champions. Mexes, uscito malconcio dalla gara di Genova, è stato convocato, ma Allegri deciderà soltanto domani se schierarlo dal primo minuto o no. Se non dovesse farcela, spazio a Yepes, anche perché Zaccardo non è inserito nella lista Champions, di fianco a Zapata. La difesa sarà completata da Abate e da uno fra De Sciglio e Constant, con il primo favorito sul secondo, sulle corsie esterne e Abbiati in porta. A centrocampo la novità rispetto all’andata dovrebbe essere Flamini, con Montolivo ed Ambrosini a completare la linea mediana. Occhio alla posizione di Boateng, che potrebbe lasciare spazio in prima linea ai “soli” El Shaarawy e Niang.

Il Barcellona recupera Xavi e, rispetto al match di San Siro, dovrebbe proporre in difesa Mascherano al posto di Puyol e Iniesta arretrato sulla linea dei centrocampisti. Davanti spazio a Villa. Il classico 4-3-3 blaugrana, quindi, dovrebbe prevedere questi undici:  Valdes; Jordi Alba, Dani Alves, Piquè, Mascherano; Xavi, Busquets, Iniesta; Messi, Villa, Pedro.