PHOTOGALLERY/ Beckham ambasciatore a Pechino, ma la prima è “fantozziana”…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

David Beckham è alla sua prima missione a Pechino come “ambasciatore del calcio cinese“. “Non sono un politico e qualsiasi cosa sia successa nel passato non mi riguarda”, ha dichiarato il calciatore britannico, che si è recato in una scuola elementare della capitale e ha dichiarato ad un gruppo di bambini di essere “orgoglioso” di promuovere il calcio cinese. Fitta l’agenda dell’ex capitano della Nazionale inglese: dopo Pechino, ecco Wuhan e Qingdao. Ma durante una partitella si è reso protagonista di uno spiacevole, quanto divertente, episodio: uno scivolone degno del miglior Fantozzi!