Ramos a muso duro contro Mou: “Da lui mi sarei aspettato altro…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

MourinhoSergio Ramos non è uno di quelli che le manda a dire. E in un’intervista a Cadena Cope ha riservato parole piuttosto dure nei confronti di Josè Mourinho, che dopo il passaggio ai quarti di Champions League ai danni del Manchester United aveva sostenendo la superiorità della squadra di Sir Alex Ferguson.

Mi sarebbe piaciuto ascoltare parole diverse dal mio allenatore – ha spiegato oggi il terzino del Real Madrid -. Mi sarei aspettato parole di riconoscenza alla squadra. Abbiamo fatto un’impresa storica, eliminare una grandissima squadra come il Manchester United non è una cosa da poco…”.

E ancora: “La mia continuità di rendimento non è mai dipesa da un allenatore”. E sul futuro di Mou: “Non lo so, è sotto contratto per altri tre anni. Si tratta di una decisione personale, ha sempre sottolineato con forza che la sua famiglia è felice a Madrid, ma dove sarà meglio che qui”. E sulla polemica del portoghese sul premio assegnato dalla FIFA a Vicente Del Bosque con annesse accuse all’organizzazione: “Vedremo se questo è dimostrabile”.