Rosell: “Col Milan daremo tutto, ma nessun dramma in caso di eliminazione”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Galliani e RosellSconfitto due volte dal Real Madrid nel giro di una settimana e a rischio estromissione dal tabellone principale della Champions League, nonostante il consolidato primo posto nella Liga, il Barça sta affrontando un periodo di crisi o, per lo meno, di difficoltà. Sebbene il progetto Remuntada continui, sponsorizzato da dirigenti e tifosi, è ovvio che ci siano problemi da affrontare e risolvere.

Ma il presidente del club in questione, Rosell, non ha intenzione di drammatizzare in merito a un’ipotetica eliminazione dalla più importante competizione europea. Queste le sue parole, rilasciate in un’intervista presso il quotidiano spagnolo Marca: “Col Milan faremo di tutto per passare il turno, non dovessimo riuscirci però non sarebbe una catastrofe“.

E poi, sempre sul discorso riguardante le recenti sconfitte del Barça e la partita valida per il ritorno degli ottavi di finale: “Tutti noi vogliamo andare avanti, ma non mi pare il caso di fare clamore per le ultime sconfitte che abbiamo subito: abbiamo giocato contro Milan e Real Madrid, contro squadre così si può pure perdere“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI