SM ESCLUSIVO/ Vigorelli (Ag. Abbiati): “Ci sono sirene inglesi, ma aspettiamo segnali dal Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Z_Amelia_AbbiatiLe voci sul futuro della porta del Milan non scuotono più di tanto l’umore di Christian Abbiati, che resta intenzionato a voler rimanere rossonero fino al termine della carriera. Eppure intorno sull’estremo difensore ci potrebbero essere presto sviluppi. Non a caso il portiere è stato avvistato non molto tempo fa a Londra in compagnia del procuratore Claudio Vigorelli. Proprio l’agente, col suo consueto garbo, ha ammesso in esclusiva a SpazioMilan.it che qualcosa bolle in pentola.

Si parla molto di portieri in casa Milan. Abbiati come vive queste voci?
“E’ molto sereno, consapevole della sua forza e della volontà di rimanere ancora rossonero”.

Ci sono le condizioni?
“Noi aspettiamo segnali da parte della società. Sicuramente a fine stagione ci incontreremo coi dirigenti e valuteremo”.

Qual è la volontà?
“Abbiati vorrebbe chiudere al Milan, sapete che è molto legato a questi colori”.

Recentemente, però, vi siete recati a Londra? Viaggio di lavoro?
“E’ vero, siamo stati a Londra. Ci sono un paio di serene inglesi, ma è presto per parlarne. Prima capiremo le intenzioni del Milan”.