Tassotti: “Piccolo problema per Boateng. Oggi vale quanto Barcellona”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

TassottiPoco prima del fischio d’inzio di Genoa-Milan, Mauro Tassotti è intervenuto ai microfoni di Sky.

“Difendere il terzo posto è fondamentale se rivogliamo giocare la Champions League il prossimo anno. Boateng in panchina? Ha avuto un piccola problema e abbiamo preferito non rischiarlo, ecco perché gioca Niang. De Sciglio è cresciuto nella personalità ed è molto dotato tecnicamente. Se mi rivedo in lui? Un po’ sì, anche se la mia copia era Panucci. Un altro terzino importante che abbiamo in rosa è Abate che sta facendo ottime cose, De Sciglio deve essere bravo a sfruttare le sue qualità anche sull’altra fascia. Barcellona? Abbiamo cercato di parlare solo di questa partita in settimana, vincere oggi è importante quanto col Barça, soprattutto per la classifica. Balotelli? E’ pronto ad entrare a partita in corso, dopo l’infortunio nel derby non ha ancora i 90 minuti nelle gambe”.