Tanti perché, una sensazione: Binho al capolinea?

Tanti perché, una sensazione: Binho al capolinea?


robinho milan-lazio (spaziomilan)Di fiducia questa volta ne ha avuta, e anche tanta. Purtroppo, però, ha tradito le attese e la bocciatura post Verona ha davvero il sapore di un addio imminente. Stiamo parlando, ovviamente, di Robinho, ieri preferito a Niang da Massimiliano Allegri per il fronte offensivo.

Giocatori davvero diversi per caratteristiche, Robinho e Niang. Il brasiliano più attaccante vecchia maniera, capace di abbinare nei suoi periodi migliori estro, fantasia e rapidità. Il giovane francese, al contrario, è l’emblema del calcio che sta cambiando: volendo giocare con le parole, è una punta che all’occorrenza difende, pronta al sacrificio, ma anche dallo scatto bruciante e dalla chiara propensione al dialogo nello stretto.

A Verona Allegri ha scelto la fantasia pura, l’attaccante classico, ma non è stato affatto ripagato: troppo spesso, infatti, Robinho si è intestardito in giocate di prima a difesa gialloblu schieratissima. Si poteva provare a metter in difficoltà i non irresistibili centrali veneti con la carta velocità, ma il brasiliano non ha mai fatto il movimento necessario. Apparso abulico e svogliato, è praticamente scomparso nella ripresa. Unica, triste nota da ricordare: il goal divorato intorno al ventesimo della ripresa che avrebbe chiuso i conti.

Troppo ha aspettato Allegri a sostituirlo, troppo lo ha lasciato in balia dell’ombra di se stesso. Questa prestazione così disarmante riapre un prepotente interrogativo, già nell’aria ormai da parecchi mesi: il brasiliano è al passo d’addio? Vista la quasi estraneità di ieri sembrerebbe proprio di sì.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl