Arnautovic ed Elia vanno forte. In macchina…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

arnautovic230710gepa726Due meteore del calcio italiano sono finite nei guai in Germania. Si tratta dell’ex interista Arnautovic e per l’ex juventino Elia. Il Werder Brema, infatti, li ha sospesi con effetto immediato dopo essere stati fermati in piena notte dalla polizia per eccesso di velocità.

L’austriaco, in particolare, era alla guida della sua Porsche e dietro di lui c’era il compagno di squadra. “Non possiamo tollerare un comportamento anti professionale a due giorni dalla gara contro il Bayer Leverkusen“, ha detto il tecnico Thomas Schaaf. “Dobbiamo dare un messaggio forte – ha aggiunto il dg del Werder Thomas Eichin – Abbiamo bisogno di giocatori che siano concentrati sul loro lavoro al 100%“.

Già, perchè il Werder non vince da ben nove giornate ed è quattordicesimo in classifica, a cinque punti dalla zona retrocessione.