“Brindiamo con Sic58”, c’è anche il Milan per la Simoncelli Onlus

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

SimoncelliSi è svolta ieri a Castadiva Resort&Spa, sul Lago di Como un’iniziativa benefica che ha visto coinvolta la Simoncelli Onlus con il contributo di Milan e piloti del MotoMondiale. L’asta benefica comprendeva la vendita di 10 magnum speciali, autografate, che sono destinate alla ristrutturazione della ex casa vacanza Santa Marta di Coriano che diventerà un centro di accoglienza diurno per ragazzi disabili.

“Brindiamo con Sic58”, un’occasione per ricordare lo scomparso pilota, ma anche un importante progetto di raccolta fondi. Così il papà di Simoncelli: “Con l’idea della ristrutturazione di un ex albergo di Sant’Andrea in Besanigo per convertirlo in centro accoglienza diurno per disabili la Fondazione si accinge a sostenere costi molto importanti, si parla di oltre un milione di euro, rispetto ai 215 mila impiegati invece per la realizzazione dell’orfanotrofio NPH a San Pedro de Macoriz ormai terminato e presto attivo. E’ evidente che per portare a termine il nostro primo progetto in Italia è obbligatorio mettere in campo numerose iniziative“.

Tutto questo con il Milan sempre in prima linea come lo dimostra non solo la serata di ieri, ma anche la cena di qualche giorno fa a Cinisello Balsamo con ospite d’onore Filippo Inzaghi organizzata proprio a favore della Simoncelli Onlus. Un modo per non dimenticare e allo stesso tempo aiutare.