CALCIOMERCATO/ Desole in prestito al Miami United F.C.

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

desole 2 Nuova esperienza a stelle e strisce per uno dei prodotti dei vivaio rossonero: Mattia Desole è ufficialmente passato in prestito al club americano dei Miami United, militante nella National Premier Soccer League, equiparabile alla nostra Lega Pro Seconda Divisione.

Il terzino svizzero, ma di passaporto italiano e venezuelano, si trasferisce in Florida dopo due esperienze non felicissime nella nostra Lega Pro. Desole, infatti, dopo due anni di militanza nella Primavera rossonera con all’attivo trenta presenze, lo scorso giugno era passato in prestito al Monza, disputando solo sei partite con i brianzoli, per poi trasferirsi, nel mercato di gennaio, al Foligno. Quattro partite in tre mesi in Umbria e poi l’occasione di trasmigrare oltreoceano, dove ad attenderlo c’è il club arancio-nero, che ha annunciato l’acquisto del mancino elvetico sui propri profili Facebook e Twitter, con un comunicato parecchio enfatico “We Are Really Excited to Present Our New Player,Directly From A.C. MILAN, The New Promise Of The European Soccer, the Swiss 19 Y.O. MATTIA DESOLE.” Nel club statunitense, Desole resterà in prestito per un anno, e poi spetterà al Milan decidere il da farsi riguardo a lui.

Esperienza importante e particolare per il classe 1993 che affronterà un mondo ed un calcio totalmente nuovo, con l’augurio che possa giungere una buona affermazione nel “paese di Zio Sam”.