Galliani: “La Fiorentina è l’avversaria per il terzo posto. Montella? Mi tengo Allegri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Galliani_G21Terza contro quarta in classifica, Champions contro Europa League. Domenica al “Franchi” il Milan affronterà una trasferta impegnativa contro la Fiorentina, Adriano Galliani, ad dei rossoneri, ha raccontato le proprie sensazioni a 5 giorni dalla sfida a ViolaNews.com.

La Fiorentina sarà la nostra antagonista principale per la Champions fino alla fine, ne sono convinto. L’assenza di Jovetic non è un vantaggio per noi, ricordiamo bene il 3 a 1 dell’andata subito a San Siro proprio senza il montenegrino: ci sono altri validi giocatori in squadra che possono sostituirlo. Non mi piace parlare di singoli, ma sicuramente va elogiato il lavoro di Montella e dei dirigenti Pradé e Marcia: la Fiorentina gioca un bellissimo calcio, uno dei migliori in Italia e grazie soprattutto ai suoi centrocampisti. Montella? Ho elogiato il suo calcio ma non vuole dire che lo vorrei prendere come allenatore del Milan, abbiamo Allegri e ce lo teniamo stretto. Sicuramente fa giocare bene le sue squadre e al Milan da Sacchi in poi privilegiamo questo aspetto, perché il calcio è spettacolo e divertimento”.