Giudice Sportivo, una giornata a Zapata. Juventus multata per i cori contro Boateng e Balotelli, il Catania perde 3 giocatori per squalifica

zapata (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Milan StadiumCome riporta il Comunicato Ufficiale n.194, pubblicato sul sito della Lega Serie A, il Giudice Sportivo ha comminato una multa di € 30.000 alla società Juventus per i cori razzisti nei confronti di Kevin Prince Boateng e Mario Balotelli. Graziati, dunque, i bianconeri, che temevano una squalifica del campo per la recidività del fatto. Ecco quanto si legge sul Comunicato Ufficiale:

“Ammenda di € 30.000,00 : alla Soc. JUVENTUS per avere alcuni suoi sostenitori, al 26° del
primo tempo, indirizzato ad un calciatore della squadra avversaria delle grida costituenti
espressione di discriminazione razziale; per avere inoltre suoi sostenitori, al 2° del secondo
tempo, rivolto reiteratamente ad un calciatore della squadra avversaria, non schierato in campo,
un coro insultante; per avere infine, tra il 38° e il 41° del primo tempo, esposto uno striscione di
grande dimensione dal contenuto oltraggioso per le Forze dell’Ordine; recidiva; entità della
sanzione attenuata ex art. 13 comma 1 lettere b) ed e) e comma 2 CGS, per avere la Società
concretamente operato con le forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza”.

In vista della prossima gara di campionato, che vedrà protagonisti a San Siro Milan e Catania, la società rossazzurra dovrà fare a meno di ben tre giocatori:

– ANDUJAR Mariano Gonzalo (Catania): per avere, al 49° del secondo tempo, a giuoco fermo, afferrato con veemenza al collo un avversario, colpendolo quindi con pugni allo stomaco.

– BELLUSCI Giuseppe (Catania): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Dodicesima sanzione); per avere, al termine della gara, nel recinto di giuoco, afferrato al il collo un calciatore avversario, strattonandolo e spingendolo reiteratamente.

– SPOLLI Nicolas Federico (Catania): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Ottava sanzione).

Il Milan, per l’importante sfida casalinga, dovrà fare a meno di Cristian Zapata: il colombiano, diffidato, è stato ammonito nella gara contro la Juventus e salterà così la sfida contro il Catania.

ZAPATA VALENCIA Cristian (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quarta sanzione).