Niang: "Sono molto legato alla mia famiglia, ma Galliani è un secondo padre. Balo ed ElShaa sono i miei fratelli. A Barcellona non avevo paura"