Sei qui: Home » Copertina » Sportmediaset lancia l’amo: Prandelli in panchina dal 2014

Sportmediaset lancia l’amo: Prandelli in panchina dal 2014

Allegri, PrandelliSe Massimiliano Allegri deciderà di non cedere alle lusinghe della Roma già dalla prossima stagione, è ormai assodato che il rapporto tra il livornese e il Milan si chiuderà consensualmente a giugno 2014. Per il futuro, ecco che in via Turati starebbero pensando a un nome pronto a liberarsi proprio dopo i Mondiali brasiliani: quello di Cesare Prandelli.

Come spiega Carlo Pellegatti nell’edizione odierna di Sportmediaset, l’ex allenatore della Fiorentina sarebbe l’unico nome condiviso da tutti (compreso il presidente Berlusconi) che farebbe desistere la società dal concetto ribadito a più riprese “il Milan ai milanisti”. Prandelli supererebbe in carrozza i vari Donadoni, Rijkaard e Van Basten, chiudendo alla flebile possibilità del ritorno di Carlo Ancelotti.

LEGGI ANCHE:  Rinnovo Leao, trattativa a rilento: svelata la volontà del calciatore

D’altronde era successo anche nell’estate del 2010: a Costacurta e allo stesso Donadoni, fu preferito proprio Massimiliano Allegri, l’emergente più promettente capace di riportare lo scudetto a Milanello in meno di dieci mesi. Prandelli, oltretutto, partirebbe già favorito, dal momento che allena una delle nazionali più rossonere di sempre.