Allegri: “Muntari non va crocefisso per l’espulsione. Zapata-Mexes una delle coppie difensive migliori del campionato”

allegri 3 milan-torino (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

allegri (spaziomilan)MILANO – Queste le dichiarazioni rilasciate da mister Massimiliano Allegri in esclusiva a Milan Channel:

“Nei primi 20 minuti eravamo un po’ contratti, poi è arrivata l’espulsione. Putroppo Muntari ha fatto un errore, è mortificato, ma non possiamo crocefiggerlo. Ha sbagliato, ci ha lasciato in dieci e questo ci ha penalizzato. Secondo me c’è solo una soluzione davanti al razzismo: sospendere le partite, perché eliminare questi buu bisogna prendere decisioni forti, potranno penalizzare qualcuno ma alla lunga serviranno a farci crescere come Paese e a diventare più civili. Dobbiamo rimanere sereni, la squadra sta fisicamente bene, ora andremo a battagliare a Siena. Noi all’andata non abbiamo vinto col Siena, la Fiorentina non ha vinto col Pescara, siamo pari. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi, dispiace perché potevamo chiudere con una settimana di anticipo, servirà solo un po’ più di pazienza. Zapata-Mexes credo sia una delle migliori coppie difensive del campionato, sono contento di loro come lo sono di tutti i miei difensori centrali anche se sono stati criticati. Questa è stata una partita di rodaggio. Dobbiamo pensare solo a vincere domenica, i ragazzi hanno fatto 69 punti, la Fiorentina ha fatto un grandissimo campionato, speriamo arrivi dietro“.

(Fonte: AcMilan.com)