Allegri: "Sto bene al Milan, oggi gara difficile"

Allegri: “Sto bene al Milan, con Berlusconi scambio di vedute. Balotelli? Spero segni ancora, è l’unico modo per trattenermi…”


el shaarawy allegri milan-torino (spaziomilan)Ai microfoni di Mediaset Premiu, dopo le polemiche della settimana e la vittoria di oggi, si presenta Massimiliano Allegri che esordisce con i complimenti ai campioni d’Italia: “Complimenti alla Juve, la lora è stata una marcia trionfale come ha detto Conte. L’anno scorso lo scudetto è stato più combattuto, questa volta niente rivali. Noi invece siamo in corsa per la Champions e abbiamo fatto molta fatica oggi”.

“Le parole di Galliani? Mi fanno piacere, ho un ottimo rapporto con lui e anche con il Presidente nonostante le illazioni che si dicono. Siamo concentrati su un obiettivo insperato fino a qualche tempo fa. Da quando sono al Milan sono sempre stato in discussione, ma ho sempre lavorato. Vincere lo scudetto era impossibile, sono perà sempre stato convinto che ci saremmo ripersi dopo l’inizio di stagione. L’ultima parola su di me spetta al Presidente, ma non perché c’è uno scambio di vedute, allora ci si deve lasciare. Sono rimasto dopo che sono andati via campionissimi con grande entusiasmo. Sto dimostrando di star bene al Milan e mi fa piacere vedere crescere questa squadra. Io voglio arrivare terzo con il Milan”.

Su El Shaarawy: Non è un problema se non finisce la gara, ad un certo punto  volevo togliere Balo, sono stato fortunato. El92 ha fatto un campionato straordinario, anche con il Catania ha fatto benissimo, oggi non doveva nemmeno giocare. Sono stati determinanti anche i giocatori entrati mi ha fatto piacere Robinho in partita, ma anche Niang e Pazzini. E’ la vittoria del gruppo, sono tutti concentrati”.

Queste le parole del mister ai microfoni di Milan Channel: “Ci sono partite durante il campionato che bisogna vincere in qualche modo perché sono troppo importanti. Ero sereno, perché la squadra non si è disunita, ci ha creduto fino alla fine e sono stati importanti anche quelli che sono entrati dopo. Parlo ad esempio di Robinho, entrato bene e con tecnica al momento di gestire la palla. Se riuscissimo ad arrivare terzi, i ragazzi avrebbero fatto qualcosa di davvero importante. Il Milan è una società che ha sempre lottato per i vertici, questo è stato un anno difficile, con una politica molto diversa ma la società ha operato comunque molto bene. Balotelli vuole che resti qui? Il nostro è un gruppo di ragazzi giovani, do qualche consiglio perché ho un po’ più di esperienza. Spero che faccia ancora dei gol da qui alla fine perché è l’unico modo per trattenermi (ride). De Sciglio dovrebbe recuperare, Ambro dovrebbe tornare sicuramente con la Roma, ma speriamo anche a Pescara. Il gruppo è concentrato, e chi giocherà mercoledì farà sicuramente una partita importante”.

 

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl