CALCIOMERCATO/ Milan, Maupay e Fulgini per il futuro?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Maupay2Il Milan continua a monitorare il campionato francese. Sul taccuino di Galliani, secondo indiscrezioni raccolte da Calciomercato.com, sono terminati due talenti classe 1996: Neal Maupay e Angelo Fulgini.

Il primo è una punta del Nizza, 171 cm per 69 kg, che ha già raccolto quindici presenze in Ligue 1 e quattro sigilli stagionali. Rappresenta una promessa. Si distingue per rapidità, cambio di passo, esplosività, inclinazione al dribbling e doti tecniche. Con il tempo, vista la giovane età, può potenziarsi fisicamente. E affermarsi nel grande calcio. Galliani ha già formulato un’offerta, rigettata dal club francese, che non vuole privarsi del proprio gioiello. Jean Pierre Rivere, prima di stabilire un prezzo e di dare il via alle aste, intende aspettare che Maupay si sia formato appieno. E cercare la maggior plusvalenza possibile.

Nella primavera del Valenciennes, milita invece Angelo Fulgini. L’elemento in questione dispone di dinamismo, aggressività e fisicità. Si destreggia anche con la palla tra i piedi, mentre deve perfezionare il proprio senso della posizione. Può essere schierato sia da terzino, su entrambe le fasce, sia da centrocampista arretrato. Se fatto crescere con tranquillità e pazienza, aggregato inizialmente alla Primavera, l’elemento in questione è in grado di costituire una risorsa per il futuro. E i vertici di Via Turati hanno sondato il terreno. Al termine della stagione, la risposta e il responso. Stay tuned.