Attacco Milan: Ilicic e Cerci gli obiettivi

CALCIOMERCATO/ Milan, Cerci e Ilicic obiettivi per l’attacco


Palermo - MilanAlessio Cerci e Josip Ilicic. Sono loro, oltre al già citato Ljajic, gli obiettivi per l’attacco. Perché pur essendo quest’ultimo il reparto più affidabile, visti i probabili addii di Bojan e Robinho, servono rinforzi. Ecco allora che sui taccuini dei vertici di Via Turati non figurano soltanto difensori centrali e mediani. Ma anche punte. Sorgono però alcuni dubbi. Gli elementi in questione, Cerci e Ilicic, sono all’altezza della situazione? Quale dei due può rivelarsi più utile? Il loro prezzo di vendita è coerente con il loro valore reale? Il 4-3-3 di movimento varato da Allegri non sarebbe l’ideale per le caratteristiche di Ilicic. In possesso di tecnica, senso del gioco, personalità, inclinazione alla conclusione dalla distanza e al dribbling, il fantasista del Palermo annovera nel proprio repertorio anche la fisicità. Ma pecca in merito al dinamismo e al cambio di passo. Si esprime meglio da trequartista moderno, in un 4-3-1-2.

Ciò non significa che Ilicic non sia da Milan. Anzi, un’ipotetica cessione di Boateng aprirebbe le porte all’arrivo del croato. Che annovera nel proprio repertorio features simili a quelle del Boa. Ma che, rispetto a Kevin Prince, dispone di maggior fantasia. Trovandosi il Palermo a un passo dalla retrocessione, l’idea che Zamparini svenda i propri pezzi pregiati prende sempre più corpo. Il Milan è in agguato. E studia la situazione con attenzione.

Più adatto agli attuali schemi di Allegri, incline a cambiare modulo in base al materiale a propria disposizione, è Cerci. L’esterno del Torino, 180 cm per 78 kg, dispone di rapiditàresistenza. Salta il dirimpettaio con regolarità, manifesta facilità di corsa ed è in grado di ripiegare con efficacia. Presenta anche qualità balistiche. Ma essendo in prevalenza un elemento di movimento, con la palla tra i piedi, non sempre è lucido. Assicura però intensità e aggressività. Manifesta caratteristiche diverse rispetto a Ilicic. Ma che piacciono al nostro allenatore. Sia chiaro, nessuna bocciatura in vista per il croato, che rimane in orbita Milan. Max, però, ha chiesto alla dirigenza si virare su Cerci. Formulando un’offerta intelligente e facendo leva sulla volontà del giocatore, Cairo potrebbe accettare. Riconferma di Allegri e scenari futuri permettendo.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl