Dolore per Zapata: rapita la zia 36enne

zapata milan-lazio (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

zapata milan-palermo (spaziomilan)Una zia di Cristian Zapata, Limbania, è stata sequestrata in Colombia da un gruppo di uomini armati. Secondo quanto riferito dal quotidiano locale El Tiempo, la donna, 36enne, è stata prelevata verso le dieci di sera dalla sua casa di Padilla, in una zona rurale nel dipartimento di Cauca.

La parente del difensore del Milan si troverebbe in una destinazione sconosciuta. A dare conferma del rapimento è stato il sindaco della cittadina, Armando Mina Mena. La polizia ha immediatamente aperto un’indagine e rafforzato i controlli per evitare che la donna venga portata fuori dalla città. Al momento non è stato stato individuato il gruppo responsabile del rapimento.

Il primo cittadino ha fatto un appello ai sequestratori: “Limbania è una donna umile, proveniente da una famiglia umile della città. Le persone che la detengono la restituiscano ai famigliari”. La vicenda solleva comunque dubbi, perché nella zona i sequestri sono rari.