Zapata più vicino al riscatto, ma il Milan chiede uno sconto sul prezzo

zapata milan-torino (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

zapata milan-roma (spaziomilan)Al termine della gara contro il Siena sono letteralmente piovuti da ogni dove i complimenti per il tandem di difesa Mexes-Zapata, che ha fatto quasi “emozionare” Adriano Galliani. La retroguardia rossonera, bersagliata da tutti perché ritenuta incapace di sopperire all’addio di Thiago Silva, si è presa la sua rivincita, consolidandosi nel tempo grazie a questa coppia di centrali, il cui rendimento è stato in continuo crescendo.

Il colombiano, però, fa parte di quel gruppo di calciatori il cui futuro è ancora da decidere, essendo in prestito dal Villareal e quindi in attesa di conoscere la propria sorte. Riscatto oppure no? Pare proprio di sì. Stando alla Gazzetta dello Sport, infatti, il Milan avrebbe deciso di tenere Zapata, magari ottenendo uno sconto sul prezzo del riscatto fissato in un primo momento (6 milioni di euro).

Il difensore piace molto a Galliani che non vuole destabilizzare la difesa proprio adesso che pare abbia trovato l’equilibrio giusto. Inoltre, la carta d’identità pende a favore del colombiano, visto che i suoi 26 anni garantiscono ancora molte stagioni ad alto livello. Per saperne di più, comunque, bisogna attendere ancora un po’. Oggi si è risolto il nodo Bonera, ma presto verranno sciolti anche tutti gli altri.