live dolcetti: l'hashtag di mister dolcetti

SM RELIVE/ Il Q&A di Aldo Dolcetti su Twitter: “Quella di Interello la gara più bella. Ganz ha un gran fiuto del gol, Mastour deve crescere per fare la differenza. Under 21? Penso al Milan”


dolcetti“A partire dalle ore 12, mister Dolcetti risponderà a tutte le domande dei tifosi rossoneri grazie ad un esclusivo Q&A. L’appuntamento è su Twitter, attraverso l’account ufficiale del Settore Giovanile, @acmilanyouth. Per inviare curiosità e domande, dovrete usare l’hashtag #askdolcetti.

(Foto esterna acmilan.com)

L’EVENTO IN PILLOLE

“Grazie a tutti per le vostre domande, è stato bello! Seguite la Primavera e sempre Forza Milan!”.

– De Sciglio ha detto che si aspetta grandi cose da Filippo Lora, lei come lo vede in ottica Serie A? “Come primo scalino lo vedo pronto per la Lega Pro, ma ha possibilità di crescita grazie al suo carattere”.

– Come si fa a mantenere i giovani coi piedi per terra? Bisogna lavorare tutti insieme e far capire loro che la vita non regala mai niente”.

– Cosa ne pensa del progetto squadre B? “E’ fondamentale per dare un segnale forte e preciso di conoscenza sui settori giovanili italiani”.

– A me piace Simone Ganz…e’ letale sotto porta…potra’ seguire le orme del padre? “Ganz ha tanto fiuto del gol, incattivendosi potrà segnare in tutte le categorie!”

– Mister, crede che Rodrigo Ely possa diventare giocatore da Milan? Come valuta la sua stagione alla Reggina? “La stagione di Ely è stata importante per le difficoltà che ha incontrato. Deve continuare a crescere per affermarsi”.

– Pensi che ‘Peta gol’possa finire in prima squadra? “Petagna è un altro accreditato per avanzare se continuerà a lavorare sodo”.

Quale allenatore ritieni ti abbia insegnato e dato tanto nella tua esperienza calcistica? “All’inizio sicuramente Trapattoni. Lucescu come maestro di tecnica”.

– Qual è il più grande obiettivo del Milan Primavera nel prossimo futuro? Quello di far crescere i nostri ragazzi in modo che alcuni di essi possano prima giocare in grandi squadre e poi vincere con un gran gioco!”.

– Qual è la tua “leggenda” del calcio preferita? “Pelè, è nato anche il mio stesso giorno, il 23 ottobre”.

Pensa che servirebbero regole più restrittive per agevolare i giovani dei vivai? “Servirebbero regole nuove, sopratutto per rendere più competitivo l’ultimo scalino per diventare calciatori veri”.

– Com’è Gabriel? Ha giocato qualche partita con la Primavera ma nessuna con la 1^ squadra. Si dice bene di lui. “E’ un giocatore molto valido, molto attento alla propria crescita, deve seguire i consigli del suo allenatore”.

– Come valuta l’utilizzo di Pedone come terzino in Under 19? “E’ un fatto positivo. Giocatore polivalente che può crescere e sorprendere!

(CHRISTIAN PRADELLI, Direttore Spaziomilan.it) Mister, qual è la partita di quest’anno che ricorda con più soddisfazione e perché? In bocca al lupo! “La partita che ricordo con più piacere è stata quella a Interello, vittoria e sorpasso in classifica, la performance è stata grande”.

– (FILIPPO LORA) Mister volevo sapere come si reagisce a una sconfitta pesante, come la sua in partitina l’altro ieri VS la squadra di FERRETTI: “Bisogna SEMPRE reagire.Un professore diceva:Forza e coraggio, la vita è un formaggio, un gruviera piena di buchi”.

– Mister lei è anche un grande educatore, ma qual è la cosa più importante che i ragazzi le hanno insegnato? “Mi stanno aiutando a capire sempre di più mio figlio, del ’95”.

Quali sensazioni si provano nel vedere la ‘promozione’ di un ragazzo dalla Primavera alla prima squadra? “Grande piacere per il giocatore e stimolo forte per gli altri ragazzi= De Sciglio!

– Chi pensa che saranno i ragazzi cardine della squadra l’anno prossimo data la partenza di molti titolari? “Sicuramente: Piccinocchi ’95 e Mastalli 96”.

– Chi è il giocatore con cui ha legato di più e perchè? “Il rapporto con tutti i calciatori per me si basa sul massimo rispetto”.

– Chi ha il maggior senso dell’umorismo in Primavera? “Ferretti, senza alcun dubbio!”.

– Come sta procedendo la crescita di Mastour? Potrà davvero esordire in prima squadra un giorno? “E’ un giocatore molto talentuoso, deve concentrarsi per crescere e fare la differenza”.

– Mister cosa ne pensa dell’uso di rilevatori tecnologici durante l’allenamento per avere statistiche sui giocatori? “Lavoriamo a stretto contatto con MilanLab, così i giocatori sono sempre al corrente di quello che fanno ogni giorno”.

C’è qualche ragazzo della primavera che può fare il salto di qualità verso la Serie A? “Ci sono diversi ragazzi interessanti, ma devono lavorare tanto per riuscire nel “salto”.

– Quali cambiamenti in questa squadra giovane hanno dato maggiori frutti? Cosa fare per continuare i progressi? La chiave del cambiamento è l’impegno totale della squadra”.

– Quanto èstimolante per i tuoi ragazzi sperare di poter raggiungere la prima squadra? “Dovrebbe essere molto stimolante e dovrebbero ricordarlo ogni giorno!”

– Il Sett. Giovanile è sempre più apprezzato, anche grazie ad @acmilanyouth: la crescente attenzione è per voi uno stimolo in più? “Credo che il settore giovanile debba essere seguito sempre di più, soprattutto per squadre come le nostre”.

– Cosa si prova ad allenare una delle primavere piú forti d’Italia? Se arrivasse la chiamata per la panchina dell’under 21? “Allenare una Primavera d’elite è entusiasmante, ovviamente lo è anche l’Under 21…ma ora penso al Milan”

Mister che consiglio si sente di dare a un giovane che vuole fare carriera nel mondo del calcio? “E’ necessaria tanta passione e voglia di fare… questa è la componente principale!”

– Buongiorno mister, chi pensa possa avere le caratteristiche per andare in prima squadra tra 1-2 anni? “Abbiamo tanti giovani… un nome? Cristante, non perché lo dicono tutti ma perché lo merita!”

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl