La mossa: Bojan torna di moda, così come la saudade di Robinho

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

robinho milan-roma (spaziomilan)Nell’attuale parco attaccanti del Milan ci sono dei giocatori che, molto probabilmente, faranno le valigie per accasarsi altrove. I maggiori indiziati, in questo momento, sono Robinho e Bojan. Ma come andrà a finire? Andranno via tutti e due? Rimarrà Robinho? O Bojan? Qualche giorno fa il brasiliano giurò amore al Milan e disse che non aveva alcuna intenzione di andare via, ma addirittura voleva rinnovare. Poi sono tornate a rincorrersi le voci che vogliono un ritorno in patria di Binho.

A maggior ragione se, le voci di corridoio che fanno da contorno a Milanello, danno più possibilità ad un rinnovo di Bojan con un accordo per la continuazione del rapporto a 5 milioni di euro col Barça. Come se non bastasse, è arrivato lo screzio di qualche ora fa fra il numero sette rossonero ed il tecnico Allegri che potrebbe delineare un domani verdeoro per il calciatore. Ma, se due indizi potrebbero già fare una prova, ne arriva un terzo che non lascerebbe dubbi sul futuro di Binho.

Sembra, infatti, che l’International, uno dei club brasiliani più famosi, sia seriamente intenzionato a prendere il fantasista rossonero. Il sodalizio di Porto Alegre vorrebbe addirittura tesserare l’attaccante per fine mese, in tempo per l’inizio del Brasilerao. L’interesse per Robinho sarebbe stato confermato direttamente dal Ds della squadra allenata da Dunga che, ammette quanto non sarebbe affatto una pazzia prendere un giocatore del genere. Le dichiarazioni di Luis Cesar Souto de Moura, quindi, avvicinano ancora di più l’addio di Robinho.