Nisati (ag. Fifa): “Montolivo-Inler, che coppia per il centrocampo! Su Ogbonna invece…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

OgbonnaPer un centrocampo di qualità ecco il nome di Inler. In zona difensiva serve un leader? C’è Angelo Ogbonna. La permanenza, o meno, di Allegri poi è sempre il tema centrale di questi ultimi giorni della stagione 2012-13. Interpellato da Sussidiario.net l‘agente Fifa Nisati parla di questo, ma anche di Salamon, il giovane difensore prelevato dal Brescia a gennaio e mai sceso in campo: “Sarebbe un peccato se andasse via, potrebbe fare esperienza al Milan ancora per un anno”.

Sull’attuale Mister rossonero: “Credo che si sia guadagnato la conferma per la prossima stagione, considerando le grandi difficoltà avute all’inizio. Però, tutto può ancora succedere. Potrebbe essere lo stesso Allegri a lasciare il Milan, visto che ha diverse proproste tra cui quelle della Roma, una società importante che vuole costruire un futuro di livello”.

Sullo svizzero del Napoli invece: “Inler è un bel giocatore, quest’anno ha pagato qualche prestazione incolore. Giocare al Milan però è un’altra cosa. Non penso ci sarebbero problemi di integrazione con Montolivo, sono due giocatori importanti. Montolivo ha fatto grandi cose è sicuramente un giocatore di livello”. Diverso invece il discorso sul granata Ogbonna: Non credo sia il giocatore che può far fare il salto di qualità alla difesa. Poi il Presidente Cairo chiede davvero troppo”.