Tassotti prima del match: “Spero che Allegri resti. El Shaarawy? Non è in un buon momento, ma può entrare a partita in corso”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

parole tassottiIn attesa del fischio d’inizio di Pescara-Milan, Mauro Tassotti è stato intervistato dai microfoni di SkySport: “Abbiamo un obiettivo importantissimo, vogliamo pensare solo alla partita e al nostro obiettivo. Dopo si deciderà tutto. Mi auguro che Massimiliano rimanga al Milan anche perché io l’ho detto in tempi non sospetti, è un bravissimo tecnico. Per il momento si fanno solo ipotesi, nella realtà non c’è nulla, c’è troppa fretta in queste cose, tra 10 giorni ci saranno chiarimenti, saranno dette cose, e si vedrà. Il Pescara? Loro avranno una certa leggerezza nel giocare la gara e questo da un lato può aiutarci. Noi dobbiamo affrontare la partita nella maniera giusta. El Shaarawy? Più o meno tutti hanno meno energia di un po’ di tempo fa, oggi abbiamo optato per questo tridente per dare molta tecnica alla fase offensiva. Stephan non è nel suo momento migliore, lo sa, è giovane e ci sta che possa stare in panchina e magari entrare a partita in corso”.