Ranking UEFA, il Portogallo a un passo dall’Italia! E se il Benfica…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

ChampionsRischio portoghese per l’Italia che si appresta a chiudere un’altra stagione, la terza consecutiva, al quarto posto del Ranking UEFA. Il che si tradurrà con l’accesso alla Champions League per le prime tre classificate con obbligo di play-off per la terza.

Oggi il problema non è tanto puntare alla Germania, al terzo posto nella classifica Uefa, quanto tenere a bada Francia e Portogallo, sulle quali l’Italia è in vantaggio di oltre cinque punti. A luglio, però, verrà cancellata la stagione 2008/09, assottigliando ancora di più il gap. Non solo.

Se il Benfica oggi perdesse contro i turchi del Fenerbache, la distanza tra Italia e Portogallo sarebbe di 0,8. Ma se, al contrario, i lusitani dovessero passare e magari vincere la finale di Europa League, il nostro vantaggio si ridurrebbe davvero a pochi millesimi.

Ecco l’attuale situazione:
1. Spagna 88.025
2. Inghilterra 82.249
3. Germania 79.328
4. Italia 64.147
5. Francia 59.000
6. Portogallo 58.668
7. Ucraina 49.758
8. Russia 46.332
9. Olanda 44.729
10. Turchia 34.500