Robinho: “L’affetto per il Santos c’è… Neymar? Lo sento spesso”

robinho (spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

robinho milan-lazio (spaziomilan)Continuano a circolare nuove voci sul futuro di Robinho. Interpellato da Lancenet poche ore prima della finale d’andata tra Corinthias e Santos, valida per l’assegnazione del titolo del campionato brasiliano, l’asso rossonero ha rilasciato parole piuttosto enigmatiche: “L’affetto per il Santos c’è, ma il futuro appartiene solo a Dio. Al momento non c’è nulla di concreto: ho un contratto con il Milan fino al 2014, la società non vuole che io me ne vada…”

Una breve parentesi, infine, su Neymar: “Lo sento spesso per messaggio: pensate che qualche sera fa ero con Balotelli e si son messi a parlare tra loro. Si sono addirittura accordati per vedersi durante il periodo della Confederations Cup”.