Sara Tommasi rilancia: “Vorrei girare un film hard con i calciatori del Milan. E su Balotelli…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

TOMMASI 4Sara Tommasi torna a far parlare di sé e della sua “fede” rossonera. La showgirl, ormai inserita a pieno titolo nel mondo del cinema a luci rosse, ha rilasciato un’intervista a Sky in cui ha svelato nuovi particolari sulle sue vecchie frequentazioni calcistiche.

Dopo aver dichiarato che Adriano Galliani le avrebbe chiesto di spogliarsi per il Milan, la Tommasi ha espresso un altro desiderio: “Non mi frega nulla di quello che pensa la gente, sono andata persino contro i miei familiari, basta con questi ipocriti tabù. Sono tornata in forma, felicissima di stare bene. Con un’immensa voglia di vivere. Non pretendo di diventare la nuova Moana, ma se è vero che tanta gente ha voglia di vedermi in azione…non mi dispiacerebbe affatto girare un altro dei miei film con la maglia rossonera. Di calciatori milanisti ne conosco un casino. Sono legata ai colori rossoneri dai tempi dell’università, non li tradisco”.

E su Mario Balotelli:Abbiamo avuto una storia di una sera, un capriccio: conoscevo la sorella naturale, Abigail, con cui c’era un ottimo feeling. Ha chiamato Mario, ci siamo incontrati e abbiamo passato la serata insieme in un hotel milanese. Bella nottata, ma non ci siamo più visti”.