VIDEO/ Altra “papera”: il portiere del Philadelphia esce a vuoto e fa autogol di testa…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

los angeles zacDisastroso intervento del portiere del Philadelphia Union, Zac MacMath, che nella sfida persa 4-1 contro i Los Angeles Galaxy si è reso protagonista di un’uscita a vuoto coi pugni. Anziché afferrare il pallone con le mani l’estremo difensore, sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, ha colpito la sfera in pieno volto, aprendo le marcature.