Blatter Italia - Il presidente Fifa torna a parlare del Mondiale 2006

Blatter: “Ecco perchè nel 2006 non premiai l’Italia…”


BlatterJoseph Blatter torna a spiegare la sua assenza sul palco dello Stadio Olimpico di Berlino per premiare l’Italia Campione del Mondo nel 2006. Il presidente della Fifa, oggetto di polemiche proprio per quella decisione di sette anni fa, ne ha parlato in un’intervista a Rai Sport.

Non ho premiato l’Italia per evitare alla squadra campione del mondo e alle oltre 70mila persone presenti allo stadio e alla tv internazionali di assistere ad uno scandalo“, ha spiegato il numero uno del calcio mondiale, sottolineando di fatto quando già disse nel 2007 e cioè di aver temuto una valanga di fischi.

“Ancora oggi, se io vado in un stadio in Germania, ricevo un’accoglienza simile ad andare all’inferno – ha aggiunto ancora Blatter -. Questo perchè all’epoca si è detto che io ero in favore dell’organizzazione del mondiale in Sudafrica e la Germania ha ottenuto i Mondiali per un solo voto“. E ancora: “Io faccio il tifo per il calcio italiano. La squadra azzurra è una buona squadra, e questo perchè tutti i grandi giocatori italiani giocano in Italia, così come i grandi giocatori spagnoli e tedeschi giocano nei propri campionati. In questo momento gli azzurri sono favoriti per qualificarsi ai Mondiali di Brasile 2014″.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl