SM SONDAGGIO/ L’incedibile? Dai tifosi un plebiscito faraonico. Ma…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

sm logoPiù che una maggioranza assoluta, un vero e proprio plebiscito. Il popolo rossonero sembra proprio volersi tenere ben stretto Stephan El Shaarawy. Il Faraone è sempre più nel cuore dei tifosi milanisti, memori delle grandi imprese del girone d’andata della scorsa stagione, ovvero il momento più difficile del nuovo corso. Nonostante ciò, l’attaccante è al centro di continue voci di mercato e anche l’amministratore delegato, Adriano Galliani, non ha escluso categoricamente una possibile cessione di fronte ad offerte “faraoniche”.

Eppure il sondaggio che Spaziomilan.it ha pubblicato sabato scorso sulla sua pagina Facebook con questa domanda “Il mercato entra nel vivo: quale giocatore rossonero, secondo voi, è da considerare incedibile?” ha decretato una netta e schiacciante vittoria di El Shaarawy, considerato dalla stragrande maggioranza dei tifosi partecipanti alla consultazione il vero elemento “incedibile” del Milan.

A seguire sul podio si sono piazzati Mario Balotelli, testimonial scelto tra l’altro per la campagna abbonamenti 2013/2014, votato da più del 20 per cento dei tifosi, e Riccardo Montolivo, futuro capitano rossonero, scelto da circa il 7%. Eppure negli equilibri delle notizie di radiomercato e anche in Nazionale, come visto ieri sera contro il Messico nell’esordio alla Confederations Cup, il Faraone sembra ai margini delle idee azzurre un po’ come appare finito indietro nelle gerarchie di squadra al Milan.

Hanno preso voti anche Ignazio Abate, Mattia De Sciglio e Giampaolo Pazzini, mentre il tifo rossonero sembra più proteso a digerire eventuali altri perdite tipo M’Baye Niang e Kevin-Prince Boateng.