Sei qui: Home » Copertina » Capitan Ambro sempre più in bilico: più Premier che rinnovo

Capitan Ambro sempre più in bilico: più Premier che rinnovo

SOCCER: CHAMPIONS LEAGUE; MILAN-BARCELLONANella tarda serata di domenica è arrivato finalmente il “The End” per ciò che riguarda la telenovela legata a Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese resterà al timone della panchina rossonera e comincerà il suo quarto anno con il club di Via Turati. Ora si può dare definitivamente avvio alle trattative di calciomercato per cercare di dare ad Allegri una rosa competitiva per la prossima stagione. Dopo gli arrivi di Saponara e Vergara ed i rinnovi a Bonera, Abbiati e Zapata bisognerà capire quale sarà il futuro di Massimo Ambrosini.

Il Capitano rossonero non ha alcuna intenzione di appendere le scarpette al chiodo ed in questo momento il suo futuro è in bilico tra un rinnovo per un altro anno con i rossoneri e la possibilità di chiudere la carriera facendo un’esperienza all’estero. Le ultime notizie parlano di una chiamata che il centrocampista non ha ancora ricevuto da Galliani per un eventuale rinnovo del contratto e di una volontà palese del giocatore di preferire una permanenza in rossonero. Queste, fra le altre cose, sono state le ultime dichiarazioni del suo agente, Moreno Roggi, in merito.

LEGGI ANCHE:  Dybala-Milan: tutta la verità sull’interesse dei rossoneri: la notizia!

Nelle prossime ore sapremo se l’a.d. del Milan Adriano Galliani, risolta la grana allenatore, chiamerà allo storico capitano per proporgli una permanenza al Diavolo. Se questo non avverrà ecco che si apriranno le porte della Premier League e del West Ham. La squadra londinese, arrivata al decimo posto nella stagione appena conclusa, ha offerto da tempo un biennale al trentaseienne di Pesaro. La volontà del giocatore è chiara: aspettare buone nuove dai vertici di Via Turati se questo non avverrà l’Inghilterra sarebbe ovviamente la sua prima scelta.