milan tesoretto: le cessioni potrebbero procurare 40 milioni

Il tesoretto può arrivare dalle cessioni: 40 milioni per il mercato


allegri gallianiEra facilmente intuibile che una volta conosciuta la svolta del bivio di Allegri, il mercato del Milan avrebbe preso una piega più netta. Di fatti, già 24 ore dopo la conferma del tecnico toscano, i giornali hanno spostato tutta l’attenzione sulle trattative rossonere che a breve decolleranno. Ieri Allegri e Galliani si sono incontrati in Via Turati per definire la linea da seguire. Per prima cosa la rosa sarà di 25 giocatori, poco più di due squadre, e urge la necessità di sfoltirla, depurandola di quegli elementi non considerati più parte del progetto. La parola d’ordine, quindi, è: prima si vende e poi si compra.

 Corriere dello Sport nella sua edizione odierna, Adriano Galliani potrà usufruire di un tesoretto di 40 milioni di euro, derivante da alcune cessioni importanti. Il quotidiano cita i nomi di Robinho, Boateng e Nocerino. Ma non sono gli unici potenziali partenti. Didac Vilà, Emanuelson, Taiwo e Traorè completano la lista. Ma non si escludono gli addii di Amelia, Zaccardo e Antonini. Anche il futuro di Flamini sembra incerto, l’Inter di Mazzarri pare gli stia facendo una corte anche piuttosto serrata.

Se l’indiscrezione del quotidiano fosse vera, la cifra a disposizione del Milan sarebbe davvero consistente, senza contare i proventi derivanti dalla qualificazione alla Champions League (preliminari permettendo). La notizia sicuramente avrà reso felici i tifosi rossoneri, che confidano nella società e nei suoi progetti. La politica low cost del Milan e la precedenza all’equilibrio del bilancio non permette follie, ma un’oculata gestione degli investimenti, mirata a rinforzare la squadra nei suoi punti più deboli è il minimo che ci si possa aspettare.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl