Milan, clima teso tra Muntari ed il tecnico della Nazionale. Ora il suo futuro nelle Black Stars è a rischio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

muntari nazionaleIl centrocampista rossonero Sulley Muntari, in seguito alla lite con il tecnico del Ghana Kwesi Appiah, avrebbe messo a serio rischio la sua partecipazione alla prossima partita della nazionale in programma a settembre contro lo Zambia. Secondo quanto riporta Finder Sports, la lite sarebbe scaturita in seguito alla sostituzione di Muntari durante la gara Lesotho-Ghana valida per la qualificazione ai Campionati del Mondo del 2014 in Brasile. Il giocatore non avrebbe gradito il cambio e prendendo la via degli spogliatoi avrebbe rivolto delle frasi ingiuriose al suo tecnico.

La situazione è molto delicata, il rossonero si è rifiutato di chiedere scusa e se non si ravvederà potrebbe essere escluso dalle prossime partite della nazionale ghanese. Lite anomala in un momento particolare di una partita mai in discussione per le Black Stars: Muntari è stato sostituito al 64° sul risultato di 1-0. Il Lesotho non è mai entrato in partita e il Ghana ha addirittura raddoppiato il vantaggio negli ultimi minuti di gioco. Per la nazionale ghanese è fondamentale che Muntari chieda scusa, per essere al completo e mantenere il punto di vantaggio sullo Zambia, prossimo avversario del Ghana, e la testa del girone di qualificazione ai prossimi Mondiali brasiliani.